Condizioni d'uso

Tutto il ricavato di Casa Fragheto serve a sostenere le attività di  accoglienza di persone in stato di disagio da parte di Sine Modo-Fraternità di Betlemme Onlus.

Casa Fragheto vive grazie ai contributi di chi la utilizza, versati in qualità di donazione.

L'associazione "Sine Modo" - che ne cura la gestione operativa - indica di anno in anno l'entità del contributo per la copertura delle spese di funzionamento e di manutenzione.

La casa richiede un utilizzo minimo di 10 persone o, nel caso di numeri inferiori, del versamento di perlomeno 10 quote di partecipazione alle spese.

Alla conferma della prenotazione va versata una caparra del 30%; il saldo si effettua all'arrivo.

Sempre all'arrivo viene richiesta una cauzione  che verrà restituita alla fine del soggiorno.

Autogestione per noi significa lasciare la casa così come si è trovata. Alle persone e/o gruppi che utilizzano la struttura è richiesto di effettuare le pulizie dei locali alla fine del soggiorno. Per questo la casa è dotata delle attrezzature necessarie. In caso di pulizie non eseguite o svolte in maniera non idonea agli standard della casa verrà richiesto il pagamento del servizio.